OLTRE IL RICORDO, PER RISCOPRIRE L’ESSENZA DELL’EUROPA

Ricordare cosa è successo il 9 Novembre 1989 significa innanzitutto parlare dell’essenza stessa dell’Europa. Dell’indomabile desiderio di libertà e di autodeterminazione dei suoi popoli. Non si tratta soltanto del dovere della memoria, un impegno sempre più importante e gravoso a causa dell’inesorabile trascorrere del tempo (oggi sono trascorsi ben 33 anni da quei fatti). SiContinua a leggere “OLTRE IL RICORDO, PER RISCOPRIRE L’ESSENZA DELL’EUROPA”

Tutta colpa del clima (o di Putin)? Anche no.

Disclaimer: articolo ricevuto da un amico di europeenses al quale diamo la nostra piattaforma per esprimere le sue opinioni! Resteremo senza riscaldamento: colpa di Putin! I marchigiani affogano: colpa del cambiamento climatico! Davvero? Che belli questi slogan ripetuti a sfinimento sulla stampa e sui TG continuamente, diciamo pure a sfinimento. E come insegnava un signoreContinua a leggere “Tutta colpa del clima (o di Putin)? Anche no.”

Per contare in Europa serve il presidenzialismo in Italia

Per raggiungere risultati concreti all’interno dell’UE sono necessari tempi lunghi e strategie precise. Le qualità e l’autorevolezza dei rispettivi capi di governo sono dei fattori certamente importanti ma non sono decisivi. A fare la differenza è il diverso grado di stabilità, durata e forza delle leadership politiche nazionali. Per questo motivo, anche alla luce dell’attualeContinua a leggere “Per contare in Europa serve il presidenzialismo in Italia”